clv logo new pay off 
LatteFresco TappoOro

 

 

 

  

Il prodotto principe della Centrale del latte è il latte fresco, che è valso all'azienda un importante riconoscimento dalla rivista Qualità: nel 1992 lo ha eletto come il numero uno in Italia. La ricerca, che ha interessato ben 76 campioni delle principali marche e tipi di latte italiano, ha premiato le sue caratteristiche chimiche e organolettiche.
Il latte fresco, che nel 1931 veniva confezionato nelle bottiglie di vetro, poi abbandonate per passare al TetraRex e arrivare oggi anche al PET, è prodotto in una gamma completa di tutte le tipologie presenti sul mercato: Intero, Parzialmente Scremato, Alta Qualità e Scremato. Tutte le varianti sono disponibili in formati da un litro e da mezzo litro.     

Oltre ai generi di propria produzione, l'azienda commercializza burro, panna UHT, stracchino, caciotta, mozzarella, ricotta, mascarpone, uova extra-fresche e dessert.
Oltre alle referenze proprie del settore lattiero caseario, viene commercializzata con grande successo anche una linea di verdure 4a gamma, verdure curate e lavate pronte per essere consumate. Otto sono le referenze che spaziano dalle tipologie di insalata come il lattughino o la rucola a gustosi mix di insalate e verdure.
I marchi con cui l'azienda è presente sul mercato sono: Centrale del latte di Vicenza, Alta Quota, Flora Plus, Flora Fibre.

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, e compiere analisi statistica del sito. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
Scorrendo questa pagina o cliccando OK o qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.